organicoRifiuti Organici

I rifiuti organici rappresentano oltre un terzo degli scarti domestici. Dai rifiuti organici si ottiene il compost.

cartaCarta e cartone

Ogni tonnellata di carta riciclata fa risparmiare circa 1.600 litri di petrolio.

organicoPlastica

Ogni italiano produce più di un chilo di plastica al giorno, pari in un anno a 5 volte il suo peso medio.

organicoVetro e lattine

Da 100 kg di rottame di vetro si producono 100 kg di nuovo vetro.

indifferenziatoRifiuti indifferenziati

Tutto ciò che non può essere recuperato o riciclato e quindi viene avviato in discarica o all’inceneritore.

La plastica

Pubblicato in Servizi Mercoledì, 18 Luglio 2012.

plasticaLa plastica è un materiale recuperabile.
La plastica è uno dei materiali più usati nella vita di tutti i giorni; è leggera, resistente, impermeabile, non biodegradabile e per ottenerla è necessario utilizzare ingenti quantità di petrolio. Oggi, grazie alla raccolta differenziata e alle nuove tecnologie, gli imballaggi in plastica possono essere riciclati e portare ad un risparmio importante di petrolio.

 

Come fare la raccolta
  • Conferimento di imballaggi in plastica svuotati e schiacciati per ridurne il volume, presso gli appositi contenitori di colore giallo posti sulla strada;
  • Conferimento presso le Stazioni Ecologiche.

Cosa mettereSI
  • Tutti gli imballaggi indicati con le sigle PE (polietilene), PP (polipropilene), PVC (cloruro di polivinile), PET (polietilentereftalato), PS (polistirene)
  • bottiglie di acqua minerale e bibite
  • flaconi di prodotti per il lavaggio di biancheria, della casa e stoviglie
  • flaconi di shampoo; contenitori per cosmetici
  • contenitori di prodotti per l'igiene della persona
  • vaschette per alimenti in plastica o polistirolo
  • sacchetti della spesa
  • pellicole per imballaggi.

Cosa non mettere no
  • piatti bicchieri e posate di plastica
  • tetrapak
  • giocattoli
  • siringhe
  • beni durevoli e complementi d'arredo e casalinghi
  • custodie per CD/musicassette/videocassette
  • articoli per edilizia
  • barattoli e sacchetti per colle-vernici-solventi
  • grucce appendiabiti
  • borse/zainetti/valige
  • posacenere
  • portamatite, bidoni e cestini portarifiuti
  • cartellette e portadocumenti
  • componentistica e accessori auto.
Gli imballaggi in plastica conferiti non devono essere inquinati da rifiuti organici e sostanze pericolose.

Condividi